immagine di presentazione
In biblioteca

dell'autore


della materia




 
Il *Silmarillion / John Ronald Reuel Tolkien ; a cura di Christopher Tolkien

edizione   8. ed
pubblicazione   Milano: Bompiani, 2002
descrizione   452 p., [1] c. di tav. ripieg. : ill. ; 22 cm
note   Trad. di Francesco Saba Sardi. - In cop.: I libri di Tolkien.


"Il Silmarillion", iniziato nel 1917 e la cui elaborazione è stata proseguita da Tolkien fino alla morte, rappresenta il tronco da cui si sono diramate tutte le sue successive opere narrative. "Opera prima", dunque, essa costituisce il repertorio mitico di Tolkien, quello da cui è derivata la filiazione delle sue favole: "Lo Hobbit", "Il Signore degli Anelli", "Il cacciatore di Draghi". Il Silmarillion, che comprende cinque racconti legati come i capitoli di un'unica storia sacra, narra la parabola di una caduta: dalla "musica degli inizi", il momento cosmogonico, alla guerra di Elfi e Uomini contro l'Avversario. L'ultimo dei racconti costituisce l'antecedente immediato del "Signore degli Anelli".
PUBBLICATO ANCHE CON IL TITOLO
Disponibilità
bibliotecasezionecollocazionestato dati copia 
Villagrande823.914 TOLin biblioteca (prestabile)  bibliografia
 Inventario: 0/13245/0  
© SoSeBi srl - per informazioni commerciale@sosebi.it
WebOPAC ver. 4.1 per TLM 4.1